Qualità

Impegnati sempre a migliorarci ed a seguire le norme di legge, dalla produzione alla consegna del prodotto. L'importante è che il cliente sappia che da noi trova genuinità e attenzione, valori che premiano sempre.


Il Lievito Madre di Cuti, anima e autenticità, di tutti i nostri prodotti, tramandato da generazioni, da madre in figlia, continuamente rinfrescato e curato.

Il” Lievito madre” è l’ingrediente fondamentale nel nostro laboratorio di panificazione, insieme alla materia prima, la farina di qualità affidabile, stabile e lavorabile anche se spesso i raccolti cambiano, la nostra attenzione nella scelta delle farine è indispensabile e curata, per dare al consumatore garanzie di genuinità e benessere. Le farine utilizzate sono quindi le migliori, scelte dai nostri Maestri panificatori dopo un attenta analisi non solo chimica ma anche visiva e olfattiva. Da molti anni siamo impegnati nella continua ricerca di materie prime di elevata qualità, ed oggi la nostra volontà di lavorare solo farine di grani italiani si è realizzata. Siamo orgogliosi di informare la nostra vasta clientela che il Pane di Cuti è confezionato con farina Italiana da grani prodotti per noi dai Grandi Molini Italiani.

Le farine che usiamo sono di tipo “0”  “1”  “2” di tipo “integrale” e “macinata a pietra”. 

                     

 

Il Lievito Madre di Cuti, è l’anima di tutti i nostri prodotti, tramandato da generazioni, da madre in figlia, curato e rinfrescato con le giuste accortezze, questo composto di farina e acqua sottoposto a una contaminazione spontanea da parte dei microorganismi presenti nelle materie prime, crea una microflora selvaggia di batteri lattici Lactobacillus e di lieviti del tipo Saccharomyces.

                                                                        

La temperatura, i tempi lenti i vari rinfreschi permetteranno a questo lievito madre, di conferire al pane un gusto inconfondibile.

Altro ruolo fondamentale è quello dell’acqua, la nostra quella della Sila naturale e oligominerale che conferisce all’impasto la giusta idratazione.

Caratteristica inconfondibile del Pane di Cuti è la cottura nel forno a legna.

L’attuale forno costruito con sapienza e secondo i dettami della tradizione è realizzato con mattoni di creta e la giusta proporzione cielo –terra per consentire una cottura ottimale.

La legna usata è quella di castagno, che conferisce profumi e cottura particolari.

 

Scelta che rispetta l’ambiente, vista la ciclicità del taglio boschivo nel nostro territorio.